Materiale
Informativo
6 anni fa
Alzaia Naviglio Pavese, 20089 Rozzano MI, Italia
Vota vota - Votato da 0 persone.

Nella tesi di laurea magistrale in architettura "Riscoprire il Naviglio Pavese. Un percorso di conoscenza e rinnovamento urbano e territoriale" abbiamo proposto diversi interventi puntuali finalizzati a garantire la completa navigabilità e la ciclabilità del tratto dalla Darsena di Milano a Moirago, frazione di Zibido San Giacomo.

L’intervento 1, già illustrato in un post precedente, è consultabile al seguente link.

L’intervento 2, già illustrato in un post precedente, è consultabile al seguente link.

L’intervento 3, già illustrato in un post precedente, è consultabile al seguente link.

L’intervento 4, già illustrato in un post precedente, è consultabile al seguente link.

L’intervento 5, già illustrato in un post precedente, è consultabile al seguente link.

L’intervento 6, già illustrato in un post precedente, è consultabile al seguente link.

L’intervento 7, già illustrato in un post precedente, è consultabile al seguente link.

L’intervento 8, già illustrato in un post precedente, è consultabile al seguente link.

 

INTERVENTO 9

A ridosso del corso del Naviglio Pavese, subito dopo il ponte della Tangenziale Ovest, nel Comune di Rozzano, troviamo diversi capannoni industriali con il retro affacciato sul canale.

L’area risulta degradata per la presenza di discariche a cielo aperto.

Per rendere gradevole il passaggio anche in quest’area sia per pedoni e ciclisti sia per i passeggeri dei “traghetti”, aiutati dalle vaste aree agricole poste in riva destra accanto al percorso ciclabile, si propone una schermatura vegetale sulla sponda sinistra.

Francesca e Laura

Nessuna risposta inviata