ARDA: A Ritmo D'Acque


Un progetto per i corsi d'acqua a Sud di Milano


ARDA

Il progetto ' A Ritmo D'acque' individua i corsi d’acqua a Sud di Milano (Naviglio Grande, Pavese, Langosco, Sforzesco, di Bereguardo) come elemento centrale di un territorio da valorizzare.

L’obiettivo del progetto, ed il suo tratto distintivo, è di immaginare il collegamento tra la città di Milano, il suo centro, ed il territorio che sta immediatamente alle sue porte.

Promuovere il territorio e renderlo accessibile ai corposi flussi turistici, sempre più internazionali, che interessano la città, spesso attratti da eventi ed iniziative che quasi sempre si limitano all’area urbana e difficilmente si spingono ad esplorarne i dintorni.

Il territorio a Sud di Milano è caratterizzato da scorci di paesaggio agricolo di grande bellezza, canali, antiche cascine, manufatti di pregio, soggetti e realtà che anche in modo innovativo abitano e lavorano in quest’area.

Entrarci in contatto può rappresentare un’occasione di scoperta e sorpresa capace di rovesciare l’immaginario tipico tanto del turista quanto del milanese.

Il progetto mira quindi a favorire questa scoperta grazie alla proposta di esperienze e itinerari in bicicletta self guided, supportati da una apposita app, o con accompagnatore. La valorizzazione dei luoghi e dei percorsi sarà supportata anche da strumenti di narrazione prodotti attraverso l’uso di linguaggi innovativi come la realtà aumentata e una segnaletica multisensoriale.

BASE Milano, che ha sede nel quartiere Tortona-Solari, si candida ad essere una porta d’accesso a questo sistema e, in virtù del grande numero di persone e turisti che quotidianamente lo frequentano, cassa di risonanza  di questa offerta.