banner mumi

MUMI: un ecomuseo per il territorio sud di Milano

vista di milano

MUMI promuove il protagonismo culturale dei cittadini nella cura dei beni comuni e nello sviluppo delle relazioni e dei legami di comunità del territorio sud di Milano.

MUMI facilita l’incontro tra cultura e processi di rigenerazione urbana, promuovendo la conoscenza, la comprensione, la responsabilizzazione e la cura del territorio.

MUMI realizza iniziative di ricerca e valorizzazione dei luoghi coinvolgendo i cittadini come portatori di conoscenza, esperienza e creatività.

A partire dalla Zona 5 e Zona 6 del Decentramento l’attività di MUMI riguarda l’intera area metropolitana a sud della città.

Cos'è un ecomuseo?

campagna e città

Un ecomuseo è un organismo culturale che, insieme ai cittadini e con il coinvolgimento delle istituzioni, si prende cura dei beni comuni e li valorizza, rinsalda le relazioni e i legami di una comunità e mette a disposizione conoscenze e strumenti per progettare le trasformazioni dei luoghi in cui si vive attraverso percorsi di ricerca e azioni specifiche. Un ecomuseo è innanzitutto un organismo vivo e diffuso nel territorio, di cui conosce e testimonia la storia e la memoria portando alla luce, con la partecipazione attiva di chi in quel territorio abita e lavora, le problematiche e soprattutto le opportunità per il futuro.

Le sedi dell'Ecomuseo

Grafica Territorio

MUMI promuove percorsi di animazione e valorizzazione culturale diffuse su tutto il territorio. L’area di riferimento sui cui stiamo operando è principalmente l’area metropolitana sud di Milano, ma le attività potranno estendersi e interessare tutta la città.

Grafica Web

MUMI mette a disposizione ambienti digitali per favorire l'accesso al patrimonio culturale, integrando le attività offline con quelle online e sfruttando le potenzialità che la rete offre per la condivisione di contenuti culturali e la gestione di attività collaborative.

Grafica ExFornace

MUMI è ospitato nell’edificio comunale dell’ExFornace sul Naviglio Pavese. Il progetto mette a disposizione soluzioni e attrezzature multimediali per valorizzare le potenzialità espositive di questo spazio pubblico cittadino.

Il progetto Cariplo 2015-2016 per la costituzione del MUMI

Logo Cariplo

Il progetto di dare vita a un Ecomuseo Milano sud ha origine nel bando di Fondazione Cariplo 2014 “Protagonismo culturale dei cittadini”, nell’ambito del quale è stato co-finanziato un percorso di due anni durante i quali si avvieranno le attività preliminari sul territorio che porteranno alla costituzione formale dell’Ecomuseo. Il progetto ha come capofila la Fondazione RCM, e come partner l’associazione Museolab6 Milano Sud Ovest e l’associazione Bei Navigli e il comune di Milano (assessorati Cultura e Territorio). MUMI sviluppa le sue attività in collaborazione con il Consiglio di zona 6 che ha in gestione pro tempore la struttura dell'ex Fornace.

Il Cantiere per il MUMI: un processo partecipativo di costituzione

Cittadini riuniti

L’obiettivo di questi due anni è arrivare alla costituzione formale dell’Ecomuseo Milanosud secondo i criteri descritti da Regione Lombardia. Per realizzare questo obiettivo stiamo creando il Cantiere partecipativo per il MUMI, un percorso inclusivo che ha lo scopo di costruire alleanze e sinergie con chi già opera nel territorio per promuovere il protagonismo culturale e civico della cittadinanza. Nel cantiere svolgono un ruolo decisivo le associazioni, le rappresentanze dei cittadini, le istituzioni culturali, le scuole in quanto infrastrutture sociali strategiche per l’incontro tra insegnanti, studenti, lavoratori e famiglie.


Le attività di MUMI del 2015/2016